TAGGED: assolutamente non cliccate

Leggo ora attraverso varie segnalazioni su Twitter che oggi sono arrivate a molti blogger mail aventi oggetto “X has TAGGED you”, dove X è il nome di un/una blogger a caso. Io ne ho più di un paio infatti. Prima di rispondere e registrarmi al servizio ho pensato bene di leggere su e sui feed se qualcuno ne aveva parlato già e soprattutto di che nuova diavoleria 2.0 si trattava. Risultato? Infatti ne parla eiò, i maestrini, ..

Capita che si clicchi e ci si iscriva a servizi spesso per non dispiacere colui/colei che ti invita. VOI NON FATELO ASSOLUTAMENTE! Anche se l’invito ve l’ho mandato io o un altro blogger conosciuto e fidato. Eviterete di ritrovarvi poi ad aver spedito inviti a vostra volta a tutta la rubrica. CHIARO? Fortunatamente non ho cliccato, per un sesto senso tecnologico. Ascoltatemi e NON CLICCATE ASSOLUTAMENTE.
Sono tanti ad essere caduti in questa trappola. Voi potete evitarlo. Se avete già cliccato, fate come dice Andrea: "Per revocare l’iscrizione, cliccate in alto a destra su “My Account”. Nella pagina relativa, in basso, trovate il link per la cancellazione. Prima di farlo, rimuovete tutto il materiale eventualmente caricato, altrimenti rimarrà sul sito."

Bombing: Tagged è pessimo. (Naturalmente con rel=nofollow)

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

6 pensieri riguardo “TAGGED: assolutamente non cliccate

  • 27/03/2007 in 21:44
    Permalink

    Catepol, tranquillizzami: io ho cliccato ma mi sono bloccato quando ho visto che richiedeva dati: non ho inserito nulla, ho chiuso la pagina e contattato il blogger (che ancora non risponde) per sapere i dettagli. Può essere già successo qualcosa di sgradevole, a parte aver confermato che il mio indirizzo email è valido?

    Risposta
  • 28/03/2007 in 00:30
    Permalink

    E dopo aver impiegato circa 15 minuti per aprire il tuo blog posso finalmente commentare!

    Anche a me sono arrivate due mail da te descritte. Sono stato anch’io diffidente e non ho cliccato.

    Bacioni

    Risposta
  • 28/03/2007 in 01:55
    Permalink

    Uhm, approfondiamo, perché nel frattempo il blogger in questione mi ha riscritto e ho paura che non sia tanto semplice:

    chiedo scusa, mi hanno mandato un invito all’ennesimo social network

    di (posso dirlo?) mmmerda. ocio che basta cliccare il tasto sbagliato e lui SENZA AVVISARTI invita tutta la tua rubrica gmail (non so come faccia, ma è capitato). ignoralo.

    Ora, se “basta premere il tasto sbagliato”, presumo che il cavolo di clic che uno fa dal messaggio (dentro Gmail) possa in qualche modo ciucciare la rubrica. Aspetto dettagli ulteriori dal tizio, ma se lui ha saltato la registrazione ed è bastato il clic, occhio che la cosa è più grave del previsto

    Risposta
  • 28/03/2007 in 17:20
    Permalink

    Chiedo scusa, ma vorrei chiedervi un chiarimento da ignorante quale sono.

    Premetto che a me non è arrivata nessuna mail del genere per cui vorrei sapere: tutto sto casino, succede solo tramite e-mail vero? Cioè i messaggi in PVT sono esclusi?

    Grazie mille a chi saprà rispondermi e grazie a Catepol che è sempre un punto di riferimento in materia. 🙂

    Risposta

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi