Oggi cucina catepol: Lasagna zucchine, carote e gamberetti

Lasagna bianca con , e gamberetti

Ingredienti: (per 2/4 persone – una teglia da fornetto per capirci)

Sfoglie di lasagna quante ne servono, 1 cipolla, 3 carote, 2 zucchine, grana grattuggiato quanto ne serve, 300/400 grammi di gamberetti surgelati (sgusciati), olio, sale, noce moscata. Per la , la prevede: 1 litro di latte, 90/100 grammi di farina, 50 grammi di burro, un cucchiaino di sale, noce moscata quanto ne piace.

Difficoltà: abbastanza facile

Tempo: 30/35 minuti

Ricetta: Comincia a preparare la besciamella nel Bimby mettendoci tutti gli ingredienti che servono, contemporaneamente, a 90° per 12 minuti velocità 4.

Fatto? 🙂 (God bless chi ha inventato il Bimby)

Mentre gira la besciamella, in un tegame scalda e rosola la cipolla tagliata sottile sottile con un po’ d’olio. Poi versa le zucchine e le carote che hai preventivamente grattuggiato sottili sottili. Aggiustale di sale e fai cuocere il tutto per 5 minuti circa, sempre nel tegame (eventualmente aggiungi un filo, ma proprio solo un filo d’acqua se serve). Versa i gamberetti e continua a cuocere giusto qualche minuto i gamberetti. Tanto poi tutto continua a cuocere in forno.

La besciamella a questo punto sarà pronta. Il Bimby è preciso, se dice 12 minuti, a 12 minuti suona!

Prendi la teglia del fornetto, versa un po’ di besciamella a ricoprire il fondo, comincia a fare il primo strato con le sfoglie di lasagna, sopra esse versa parte di zucchine/carote/gamberetti, unsa spolverata di grana, besciamella e via con un altro strato di .

Ripeti per quanti strati vuoi, minimo 3 ci vogliono, ma puoi farne tranquillamente di più.

Alterna sempre lasagna, verdure e gamberetti, grana, besciamella. L’ultimo strato di lasagne ricoprilo di grana e di besciamella a coprire tutto. Una grattuggiata finale di noce moscata ci vuole pure.

Ecco, la teglia è pronta.

Inforna a 220° per circa 20 minuti.

Estrarre dal fornetto e far riposare un paio di minuti (ma anche bollente è buona).

Servire e Buon appetito!

Scusate la qualità delle foto…ma o così o le lasagne erano già finite!

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

9 pensieri riguardo “Oggi cucina catepol: Lasagna zucchine, carote e gamberetti

  • 18/11/2008 in 20:03
    Permalink

    buona! l’ho fatta seguendo i tuoi consigli domenica scorsa. veramente buona!

    Risposta
  • 24/11/2008 in 17:34
    Permalink

    La lasagne sono di carne per antonomasia. E la mia versione dice con la basciamella soltanto in cima e non ad ogni strato.

    But…….

    Questa ricetta mi stuzzica e prima o poi la provo.

    Risposta
  • 14/06/2009 in 06:59
    Permalink

    un suggerimento?
    io cucino da 20anni e le lasagne anzichè la besciamella uso il latte e vi assicuro che sono più leggere e digeribili, cmq complimenti queste sono una vera aternativa alle clssiche lasagne le proverò subito.

    Risposta
  • 08/02/2011 in 18:31
    Permalink

    Scusate l’ignoranza per inesperienza (e anche per mancanza di Bimby), ma se volessi comprare la besciamella già pronta, quanta ce ne vuole? Per due persone per esempio?
    Grazie mille! Elena

    Risposta
    • 10/02/2011 in 20:19
      Permalink

      ciao credo che per due persone mezzolitro di besciamella, anche di quella già pronta, basti

      Risposta
  • 24/10/2011 in 16:57
    Permalink

    Anche le lasagne vegetariane, nella variante senza gamberetti, con l´aggiunta di melanzane, piselli e peperoni sono ottime.

    Risposta
    • 24/10/2011 in 17:03
      Permalink

      ti approvo il commento ma ti tolgo il link. Il SEO lo vai a fare altrove. Non me ne volere (lo so mi hai trovato in quella lista di blog su cui commentare per avere page rank, lo so, lo so…)
      🙂
      simpaticamente…catepol

      Risposta

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi