Condividere e comunicare: dalle pitture rupestri a Twitter

Una bella infografica di Moo che mostra l’evoluzione nella storia della voglia di condividere e comunicare degli uomini.

Sharing and Communication: Through the Ages

Dalle pitture rupestri a Twitter, come l’uomo ha diffuso e comunicato le informazioni ai suoi simili, nel tempo. Ai vicini e ai lontani.

Enjoy!

PeopleBrowsr: i contatti dei social network come non li hai mai visti

Amanti e frequentatori dei social network, non potete non provare PeopleBrowsr. E’ innanzitutto un’esperienza visiva. Infatti userò più immagini che spiegazioni nel post.

PeopleBrowsr è una dashboard visuale per i propri network, contatti e contenuti su Twitter, flickr, YouTube, LinkedIn, Digg, Seesmic, identi.ca, Photobucket, upcoming, FriendFeed e altro.

La prima cosa da fare è inserire le tue credenziali Twitter. Una volta dentro apparirà il wall con le foto di tutti i tuoi contatti (credo solo di quelli che hanno l’account Twitter pubblico, però) e il tuo stream su Twitter.

Poi comincia ad inserire le credenziali per Flickr, Linkedin, Seesmic, Youtube, Friendfeed, Dig, Identica ecc.

La cosa interessante è che ti cerca altre probabili tue identità (è impressionante la mia guardate e contate tutte le tab mediante le quali accedere ai diversi servizi in cui sono ovviamente iscritta…)

Per ogni servizio di cui inseriamo le credenziali, possiamo navigare dalla barra che compare in alto a sinistra:

E cliccando su ognuno apparirà il wall relativo o ai contatti o ai contenuti oltre che un menù orizontale, testuale, in alto sulla pagina, per ogni servizio, relativo a i nostri contenuti, i nostri contatti, eventualmente i nostri preferiti ed altre azioni che possiamo attuare in ognuno dei servizi. Questo ad esempio è il wall del mio linkedin:

Cliccando sul singolo contatto appare una finestra popup dalla quale apprendere le informazioni sul contatto, i suoi contatti e la possibilità di mandare messaggi al contatto. Nel caso di contatot di twitter appare ovviamente anche lo stream dei messaggi del contatto selezionato. E’ più semplice vederlo e farlo che spiegarlo:

E si può ovviamente twittare e mandare su Friendfeed da qui:

PeopleBrowsr ha anche una modalità “PeopleTags” che permette di dare tag ai friends per creare gruppi anche cross-network. Vabbè insomma provatelo e piegatelo alle vostre esigenze. Quello che è sicuro è che PeopleBrowsr cambia il modo di visualizzare e interagire coi social network da un’unico luogo virtuale.

Magari poi ditemi che ne pensate nei commenti ok?

TwitWall: fai di Twitter una sorta di blog

TwitWall – “Una specie di blog per accompagnare il nostro Twitter”. Una specie di tumblelog, che usa l’interfaccia di Twitter.

Permette di scrivere e postare su Twitter che possono includere media, foto ecc. Per accedervi ovviamente serve inserire le credenziali di accesos per Twitter. TwitWallsi presenta poi come un Twitter con qualcosa in più.

Quando vuoi aggiungere una entry appare un comodissimo editor.

Ogni post viene automaticamente inviato con un  Tweet su Twitter insieme al link del post ed al suo titolo su TwitWall.

C’è anche la possibilità di linkare al TwitWall tutti i nostri profili.

Insomma il risultato è una specie di tumbleblog o muro dove condividere quello che vogliamo condividere con i nostri amici. Un ennesimo luogo di condivisione su web che utilizza Twitter.

(NB io lo so che mi commenterà @capobecchino adesso dicendo che basta usare Meemi! Effettivamente basta usare Meemi! Ma voglio dedicare un post specifico a Meemi!)

Twit+ per file sharing su Twitter

(viaviaMoMB )

twit+ (twitplus), nuovo servizio per Twitter, consente di inviare foto o video o file (anche attraverso i Direct Messages) ai contatti Twitter.

Per utilizzare twit+  basta accedere con il proprio account twitter per inviare ai twitter friend immagini, video (anche Flash/SWF) ecc. direttamente. twit+  in pratica inserisce nel messaggio anche il link del file inserito.
 
 
 

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: