Buone pratiche di democrazia: progetto Erasmus+ all’Istituto Torraca di Matera

Si è concluso nei giorni scorsi a Matera il settimo incontro del Progetto ERASMUS+   “Democrazia: appresa, vissuta, progettata” che ha visto l’Istituto Comprensivo Torraca di Matera ospitare una delegazione di 15 dirigenti scolastici, referenti degli uffici scolastici della Turingia e docenti provenienti da scuole olandesi e tedesche. 

Il programma rientra nelle attività previste dal Piano Triennale dell’Offerta Formativa della scuola Torraca e concorre a raggiungere i traguardi previsti per le competenze di cittadinanza, linguistiche e di miglioramento delle metodologie educative e didattiche ma anche organizzative, attraverso uno scambio culturale con le migliori pratiche europee.

Il settimo meeting del progetto transnazionale, avviato oltre un anno e mezzo fa, si è tenuto nella città Capitale Europea della Cultura 2019 con il coordinamento del Dirigente Scolastico Caterina Policaro e della referente Erasmus prof.ssa Pietragalla e di tutto il team di docenti della Torraca/Marconi, presso le cui sedi si sono tenute alcune lezioni aperte per la condivisione di pratiche di democrazia, inclusione e miglioramento delle competenze e una giornata di workshop di approfondimento delle tematiche proposte.

“La democrazia non è solo una forma di governo – dichiara il Dirigente Scolastico dell’IC Torraca di Matera – ma una modalità di vivere condivisa nei diritti e nei doveri, in cui la scuola deve continuare a giocare un ruolo importantissimo accompagnando nel percorso di crescita i futuri cittadini europei. Una esperienza che, dopo un anno e mezzo di lavoro, consolida la straordinaria opportunità di confronto tra istituzioni scolastiche europee con le quali, grazie a Erasmus+ si sono stabiliti partenariati strategici per l’innovazione didattica e per lo scambio di buone pratiche. 

Durante la giornata dedicata ai lavori del workshop, focus principale del meeting materano, sono stati condivisi importanti contenuti relativi  a monitoraggi e confronti sui percorsi operativi svolti nelle scuole aderenti al progetto ERASMUS+   “Democrazia: appresa, vissuta, progettata” –  “Demokratie – gelernt, gelebt, gestaltet” che – conclude la Dirigente – ci auguriamo di continuare ad approfondire anche oltre la fine del percorso che prevede in questo anno scolastico due ulteriori meeting, dopo questo di Matera, da tenersi in Germania e Olanda.” 

Tra le buone pratiche didattiche presentate nei giorni scorsi, la visita agli incantevoli luoghi della città di Matera: a Palazzo Lanfranchi, infatti, i ragazzi e le ragazze “apprendisti ciceroni” delle classi terze hanno illustrato ai partner provenienti dall’Olanda e dalla Germania, in lingua inglese, le bellezze e le opere di Levi, grazie al percorso con FAI Basilicata.

Coinvolgimento e partecipazione durante le attività tenute nell’atelier creativo e nella sala lettura della scuola Marconi, dove gli ospiti hanno assistito a dimostrazioni di coding con le classi quarte, operando direttamente con la LIM e poi, sia in lingua italiana che inglese, hanno svolto una vera e propria lezione del “progetto lettura“ interattiva con le classi seconde. Ci si è poi spostati in un altro ordine scolastico con la visita presso i laboratori di sala e cucina del “Turi” di Matera, ospiti del Dirigente Scolastico Carmela Gallipoli, al fine di dare la possibilità di conoscere la formazione professionale del settore turistico e della ristorazione.

Il Sindaco di Matera, De Ruggieri ha onorato gli ospiti stranieri portando il saluto personale e della città tutta, durante la cena conclusiva del progetto.

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. <br>Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi