#BereBasilicataAllaCarta (dove #BereBasilicata in giro)

Inauguro una nuova rubrica social e di conseguenza un nuovo hashtag (per Instagram, Twitter e Facebook).

# sarà il racconto prevalentemente fotografico (ma corredato di informazioni adeguate per chi volesse poi “provare” di persona) dei luoghi, dei ristoranti, dei posti dove si può # in giro.

Come è noto, sto spesso in giro per la e non solo (per lavoro, per amore, per diletto, perché così è se vi piace e se non vi piace) e come è noto racconto il #BereBasilicata da un po’. Vinitaly, Cantine Aperte ecc. tutto ciò che ruota attorno al di Basilicata provo a legarlo e condividerlo, amplificando la narrazione dal mio punto di vista e con il mio “occhio” per il dettaglio.

Foto su Instagram che poi viaggiano anche su Twitter e Facebook. Dai miei profili ma anche da quelli di @ComeToBasilicata.

Cominciamo!

Queste due foto le ho scattate al Pierrot di Palomonte (Sa) dove ci trovavamo per una Comunione. Come vedete è possibile tra i vini bere anche l’Atto e il Preliminare di Cantine del Notaio, cantina che proprio l’altro giorno ho avuto modo di visitare guidata dalle parole e dal racconto di Gerardo Giuratrabocchetti in persona.

Qui invece siamo da Cibó a Potenza. Il locale un po’ ristorante un po’ bistrot di Peppone Calabrese (si quello della Prova del Cuoco, proprio lui) e soci. Luogo amico e familiare, forse il più frequentato come se fosse casa nostra da quando ha aperto e si è trasferito in Piazza della Costituzione. Facilmente ci trovate là a pranzo quando riusciamo a ritagliarci mezz’ora di tranquillità extralavoro.

E se siete fortunati i vini li consiglia Peppone in persona!

Un calice di del Vulture bevuto in bella compagnia da Antica Osteria Marconi, Potenza. È la Firma di Cantine del Notaio.

Questa invece una delle nicchie sulle pareti del Ristorante delle Rose che si trova tra Picerno e Baragiano, dove ci siamo trovati a cenare rientrando a Potenza. Anche qui è possibile #BereBasilicata e scegliere tra diverse etichette.

Infine una foto di colori, sapori e bottiglie in bella mostra scattata al Ristorante Fior di Cucuzza di Matera, dove si mangia vegetariano e con grande attenzione ai prodotti del territorio.

Per questo primo giro è tutto.

Seguitemi sui social (ça va sans dire) e seguite l’hashtag #BereBasilicataAllaCarta e #BereBasilicata

Io i vini di Basilicata (le DOC e DOCG Aglianico del Vulture, Grottino di Roccanova DOC, Matera DOC, Terre dell’Alta Val D’Agri DOC ma anche tutti gli altri…) provo a raccontarveli così.

#StayTuned

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi