Ora ti spiego Google Plus con un disegnino

Ho trovato questa immagine che spiega come funziona Google Plus meglio di come avevo provato inizialmente a spiegarvelo io.

Understanding Google+ è di Gabriel Vasile

Per la serie: una immagine serve più di tante parole e spiegazioni.

Vuoi condividere qualcosa? A chi vuoi condividere? Chi vuoi che legga? Chi vuoi che non legga?  Seguite il disegnino con i 10 passaggi fondamentali del funzionamento di Google Plus.

Enjoy!

6 thoughts on “Ora ti spiego Google Plus con un disegnino

  • 07/11/2011 at 17:14
    Permalink

    Ottimo :-) Ma io continuo a non capirlo hehe. Saluti
    Ezechiele

    Reply
  • 10/11/2011 at 16:00
    Permalink

    A dire il vero anche io non ci ho capito molto.
    Il disegno in questione non aiuta molto a capire l’esatto funzionamento di Google Plus, comunque resta molto apprezzabile il tuo gesto..

    Reply
    • 10/11/2011 at 16:13
      Permalink

      Il disegno spiega bene come funzione google plus invece, a leggerlo.
      Se non leggi l’inglese problema tuo
      Non è mio ma c’è la fonte
      Di gesto apprezzabile ne faccio invece un altro:
      ti approvo il commento ma ti tolgo il link. Il SEO lo vai a fare altrove. Non me ne volere (lo so mi hai trovato in quella lista di blog nofollow free su cui commentare per avere page rank, lo so, lo so…)
      simpaticamente…catepol

      Reply
  • Pingback: Risorse e suggerimenti dal Web (30) | LiveNet Blog

  • 18/11/2011 at 16:20
    Permalink

    Ma Catepol ma non te la prendere :-) ma figurati se volevo spammare. Per una volta che volevo fare un commento unico, sincero e serio(molto raro)mi viene tolto persino il Link. Il mondo è al contrario hihi. Se commenti in modo bello ti bannano, se critichi ti bannano. Cmq io sono di madrelingua inglese :-) e continuo a non capirlo Sorry. Si è fatto le canne quel Gabriel li mentre disegnava. Kaiser

    Reply
  • 18/11/2011 at 16:25
    Permalink

    Aah ora ho capito. Tutto questo megadisegno per far capire che devi clikkare su PUBBLIC

    Reply

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: