La tecnologia è solo uno strumento…

Immagino stormi di insegnanti, in depressione digitale, buttarsi dal tetto della scuola. Non dopo di aver preso a calci nel … tanti imbonitori e commercianti ed avergli tirato addosso le loro lim, i loro laptop, i loro iPad, i loro ebook ed i loro reader….

Quelli che sopravviveranno alla depressione post-digitale riprenderanno a sedersi accanto ai loro studenti e riprenderanno ad ascoltarli e a pensare a quali strategie didattiche utilizzare per aiutarli ad apprendere. Riprenderanno ad assumere sulle proprie spalle la responsabilità dei risultati senza più pensare alla scorciatoia tecnologica.

Usando, perchè no, anche le tecnologie. Ma non perchè parlano il loro linguaggio o per farli divertire o per combattere la noia o il disinteresse per una didattica priva di senso. E, magari, le useranno per aiutare gli studenti a pensare meglio, a ragionare, ad articolare il pensiero, a riflettere, a collaborare, a costruire, a rappresentare ciò che sanno ….

via Ci hanno fregati e sono diventati trasparenti « Apprendere (con e senza le tecnologie).

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

2 pensieri riguardo “La tecnologia è solo uno strumento…

  • Pingback: I Link di Religione 2.0 – 13.03.2011 | Religione 2.0 – L'ora di religione nell'era digitale

  • 13/03/2011 in 09:30
    Permalink

    Quanto hai ragione. nel rapporto con gli studenti spesso mi capitava di pensare di essere molto meno esperta di loro e quindi di dare per scontato che non solo loro utilizzino tutti gli strumenti a disposizione, ma che ci abbiano pure riflettuto sopra. Come se fosse un fatto del tutto naturale. Invece ho scoperto, con molta ingenuità, che sì hanno il loro account (o più di uno) su FB e poco altro. E quello che io posto in rete su aulaweb, sul sito di facoltà ecc. per loro conta ben poco. Hanno bisogno di vedermi, di avere le risposte di quello che mi chiedono via mail, perché a voce no, le domande non riescono a farle.

    Rispondi

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. <br>Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi