Facebook: è da MSN che è arrivata la gggente…

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il paese reale su , proviene in gran parte da MSN e non dai blog e dai social network più fighi come Twitter, Friendfeed, Meemi. La gggente conosce però Badoo e Netlog…e ovviamente .

La ggggente su fa cose che neanche immaginavo (bloccandole tutte, io, parlo per me). Tipo ieri sera, durante una pizza tra amici, ho scoperto di essere la meno esperta di della tavolata: non immaginavo minimamente che ci fosse gente che passa il tempo a zappar raspberries 🙂 in Farmville, per dirne una…e che poi manda in giro status o messaggi del tipo “Fertilizzami tutta”…e mi fermo qui.

Un un po’ scurrile, perdonatemi, ma molto molto chiaro sulle dinamiche della ggggente vera su di croix89. Pare che questo video abbia già girato molto per Facebook. Se l’avevate già visto, perdonatemi. Io lo scopro ora.

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

2 pensieri riguardo “Facebook: è da MSN che è arrivata la gggente…

  • 12/12/2009 in 20:34
    Permalink

    ahahahaha bella la storia di farmville!! è vero cazzarola tutti contadini stanno diventando! vedi quanta sana voglia di cose più concrete c'è nell'uomo?

    Risposta
  • Pingback:Il blog del sarkiapone » Perchè Facebook è un sito bbbbello!!!!!

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi