Cambiare la storia con Twitter, Facebook e telefonini

E’ quello che stiamo osservando nelle recenti in Iran, la storia può essere cambiata dai e dai mezzi di comunicazione che ognuno di noi si porta oramai dietro, i , e con i l’accesso a canali che poi viaggiano in internet, raggiungono persone, diffondono notizie e messaggi, ma anche foto, mettono immediatamente in rzione le persone una con l’altra, da un capo all’altro del mondo. Questo è un  TED Talk di Clay Shirky nel quale ci spiega come gli e i social network che ogni cittadino ha a disposizione possa abilitare ognuno di noi a raccontare, riportare notizie, diffondere, comunicare ecc. anche quando la sui media tradizionali e sui canali istituzionali prova a imbavagliare e far passare sotto silenzio ciò che accade. Il silenzio col web 2.0 non è più possibile.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

2 pensieri riguardo “Cambiare la storia con Twitter, Facebook e telefonini

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi