47000 utonti italiani rivogliono il vecchio Facebook

[UPDATE ora son 340000 membri]

Facebook ha cambiato la home page in queste ultime ore. Lo sappiamo tutti oramai. Ci piace, non ci piace. Non è questo il punto. E non è questa la notizia di cui volevo parlarvi. Anche perchè la blogosfera si sta prodigando a spiegare in termini di usabilità, di lifestreaming, di gestione delle informazioni, di social networking ecc.

immagine-15

Facebook ha cambiato la home page in queste ultime ore. Come era prevedibile, sorgono i gruppi che protestano e che rivogliono il vecchio Facebook. Date uno sguardo allo spaccato di Italia contenuto in questo gruppo.

ridateci il vecchio facebook, please !!

Facebook ha cambiato la home page in queste ultime ore e già 46mila e passa giovani virgulti italiani si son riuniti in questo gruppo a protestare. Rivogliono il vecchio Facebook perchè del nuovo, testuali parole prese dalla discussione in bacheca che contiene più di mille messaggi, “NON CI CAPISCONO NULLA”.

Proprio adesso che stavano cominciando a capire il funzionamento di Facebook, glielo cambiano. Poveri piccoli.

Uno spasso esplorare le discussioni.

Semplicemente, alla faccia di tutte le discussioni da esperti del 2.0 che facciamo noi blogger, “NON CI CAPISCONO NULLA”.

E’ sparito il collegamento a GRUPPI dalla Home e non sanno dove trovarlo (ok ok su questo concordo, grande cazzata far sparire questo collegamento). Poverini. E protestano.

Il bello è che protestano, ne dicono di tutti i colori, rivolgendosi a Facebook “Ma perchè avete cambiato???'” come se Facebook li leggesse. Nel loro italiano, anzi italiondo pieno di K e abbreviazioni. Tutto rigorosamente in Italiano.

Perchè l’importante è essere tutti in un solo gruppo per fargli proprio vedere a Facebook quanti siamo che rivogliamo il vecchio Facebook!!

Poi ci sono le anime pie che spiegano come, mediante Firefox, Greasmonkey e un paio di script, sia possibile rivisualizzare il Facebook old style.

Seguire questi semplici passi:

1) scaricare (se non si possiede) Mozilla Firefox dal seguente link ed installatelo
http://www.mozilla-europe.org/it/firefox/

2) scaricate e installate Greasemonkey (questo script consente al browser di riformattare il layout delle pagine internet):
https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/downloads/file/30326/greasemonkey-0.8.20080609.0-fx.xpi

3) aprire il link che segue ed installate il javascript per abilitare il vecchio facebook:
http://userscripts.org/scripts/show/33638
http://userscripts.org/scripts/source/33638.user.js

4) chiudete firefox, ri-apritelo ed ecco a voi il vostro vecchio facebook!!

Lo script puo’ essere disabilitato cliccando sulla scimmietta che vi compare in basso a destra!

E devo dire che lo fa in maniera abbastanza chiara. Ma il bello è proprio questo. Tutte queste cose complicate all’utonto medio di Facebook fanno girare la testa. E’ tutto un pullulare, nel thread, di “Non ho capito”, “Non funziona” “Ma come funziona” “ma che devo fare” “Ma l’hai scritto tu questo programma?” “Ma quindi sei un programmatore di facebook?”

Uno spasso. Andateli a leggere.

io nn ti credo,ma sara’ cosa fai te come mestiere lavori da quelli di facebook??!!ma va va
la possono cambiare solo loro nessun altro

se uso google chrome non posso cambiarla??

ma nn ci capisco nienteeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

io nn capisco molto di pc ma un tentativo vorrei farlo..il primo link da te segnalato nn lo apre..dove devo andare per scaricare mozilla?anticipatamente grazie..

poikè nn capisco un cazzo di pc, e lo ammetto, dopo che ho scaricato firefox, ho chiuso e aperto il 2link descritto da mara ma nn si apre ed il tutto è in inglese….c’è qualche povera anima che ha pietà di me?

nn riesco a svuotare la chache!!!!!cm si fa??

ho scaricato firefox ma zebra….non mi scarica il resto perchè dice che sono dei file non sicuri!!Che posso fare??

ma Greasemonkey è l’applicativo che hai scritto tu?

Ki mi sa spiegare il tutto in modo + semolificato??? io nn riesco a fare nll….. voglio il vekkio facebook

Vabbè andateveli a leggere se avete tempo da perdere.

La cosa si sta dilagando in maniera esponenziale tra gli italiani, e sottolineo tra gli italiani.

Vi dò alcuni numeri: quando poco fa l’ho scritto su Friendfeed, erano 43000. Ora sono 48800. In pochissimo tempo.

Roba da impallidire per la velocità del passaparola. E io che volevo spiegare loro che molto è BUFALA su Facebook, oppure come usarlo costruttivamente. La verità dell’Italia su Facebook è questa.

Semplicemente “NON CI CAPISCONO NULLA”.

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

26 pensieri riguardo “47000 utonti italiani rivogliono il vecchio Facebook

  • 14/03/2009 in 07:42
    Permalink

    Caterì, che ci vuoi fare. Io sul mio blog fuffa (con target 15-18 anni, quelli che dovrebbero essere i superesperti di web secondo i TG) ne vedo e ne leggo di tutti i colori. Lo dico sempre, noi siamo una “casta” privilegiata nel saper usare il mezzo.

    Gli altri bene o male ci si arrabattano, come quelli che sì, hanno preso la patente, ma quando c’è da fare una manovra un po’ particolare o devono andare in autostrada vanno nel panico…

    Risposta
  • 14/03/2009 in 07:45
    Permalink

    La cosa interessante è che alcuni segnalano quel gruppo (secondo me nato proprio con l’intenzione di vedere di capirci qualcosa della nuova home, quindi per una volta non a scopo bufala) proprio come bufala. Nel senso che la “strana procedura” per installare greasmonkey + firefox è così strana ai loro occhi che è “sicuramente un modo per fare pubblicità a quei link e quindi per gli amministratori avere più gente possibile a cui mandarne altri in seguito”

    Sto morendo dalle risate…
    capite? E’ una bufala perchè non sanno che cappero è Greasmonkey…

    Risposta
  • 14/03/2009 in 07:55
    Permalink

    Io ho il dubbio che molti non sappiano nemmeno dell’esistenza di Firefox 😉

    Risposta
  • 14/03/2009 in 10:14
    Permalink

    Il livello di conoscenza del web (ma anche di tutti gli altri strumenti tecnologici che vanno oltre l’I-pod) era stato il motivo della nascita di Videomarta. Ci siamo detti: partiamo da youtube che è un pò la porta di accesso per il giovane in rete e da lì cerchiamo di insegnare qualcosa, di far conoscere gli strumenti… quelli più semplici.
    Non era una cattiva idea…

    Risposta
  • 14/03/2009 in 11:23
    Permalink

    apparte gli utonti, io ci ho rinunciato a darmi spiegazioni su come pensano (li chiamo i pappa pronta). Credo che sia stato fatto un passo indietro a livello di usabilità del mezzo. Come prima impressione, vedo una accozzaglia di cazzi altrui e non più del multimedia-micro-blogging. Credo che la differenza sia nell’ordine.
    L’idea di uniformare i contenuti nell’aspetto è cosa buona e giusta. Spero solo che li in mezzo non mi finiscano anche i vari “pinko pallino ha mandato un abbraccio a Tizio usando un rapitore seriale assoldato in guerra di bande dopo consulta del Mio Calendario”

    Risposta
  • 14/03/2009 in 11:24
    Permalink

    come non detto:
    Luca ha inviato appena uno scrutinio circa Raffaella ******.
    Pensi che Raffaella ****** avrebbe molti fidanzate / fidanzati??

    SI o NO

    Risposta
  • 14/03/2009 in 11:34
    Permalink

    sandro mi sa che qualcosa si può evitare (appena capisco come vi dirò). Intendo le notifiche in home delle cose che dici tu

    Risposta
  • 14/03/2009 in 17:17
    Permalink

    Io Facebook non è che lo adori proprio… Però, usandolo con parsimonia e attenzione, mi ha fatto prendere dei contatti interessanti. Se tutta questa caciara servisse a far andare via un bel po’ di rompi… mica sarebbe un risultato malvagio! 😀

    Risposta
  • 14/03/2009 in 18:52
    Permalink

    La homepage funzione e per certi versi è anche meglio: avendo passato mesi a classificare i miei contatti in gruppi ora posso vedere cosa succede un gruppo alla volta ed è veramente ottima come cosa.

    Ma…

    Ma ora se posto qualunque cosa (immagine, link, video) sono limitato a 160 caratteri di commento e senza “a Capo”.

    Ho provato a inserire una immagine con un commento più lungo in un album ma non è apparsa sul wall

    Stessa cosa provando a scrivere una Notes anche questa non appare sul wall principale o sul wall del profilo.

    Per quanto riguarda le pagine mi sembra che con la nuova interfaccia siano spariti gli Update: ovvero è possibile ancora farli ma non vengono mostrati più in homepage.

    Quei messaggi che le pagine mandano direttamente ai fan (stile newsletter) sono un sistema molto comodo anche perché rispetto a tutto il resto possono essere mirati (tipo manda questo messaggio a tutti i fan di Milano utile se gestisci la pagina di un musicista).

    Bho magari son stordito io che non vedo le cose perché me le hanno spostate di un centimetro…

    Risposta
  • 15/03/2009 in 10:52
    Permalink

    ihihih, simpatico post che finirà sicuramente sul mio profilo su facebook, alla faccia di chi si lamenta (sempre) per ogni cambiamento

    Risposta
  • 15/03/2009 in 10:54
    Permalink

    considerate che ora son 340000 (ora cambio anche il titolo del post)

    Risposta
  • 15/03/2009 in 12:44
    Permalink

    Allora sono 340mile utonti AHUHAUAHUAHAu
    Oddio, ma come si fa! Anche quando cambiò la versione precedente venne fatto tutto questo trambusto. Purtroppo è la poca capacità di adattamento ai cambiamenti che genera questo… non c’è niente da fare…

    Risposta
  • Pingback: IMHO n. 35 | Webeconoscenza

  • Pingback: Blogolandia n. 9 | Ibrid@menti

  • Pingback: 47000 utonti italiani rivogliono il vecchio Facebook | OpenWorld

  • 15/03/2009 in 17:39
    Permalink

    In questo momento sono più di 424mila utonti.
    Devo dire che la nuova versione mi sembra più gradevole e pulita. Certo, alcune cose non sono immediate come prima, ma vi ricordate la settimana prima dell’ultimo cambiamento quanta caciara si era creata? È un fatto sistematico, aggiungerei un post scriptum alla 3^ legge della dinamica: ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria, quindi ad ogni cambiamento su Facebook corrisponde un gruppo uguale e contrario… per principio e per cerebrolesi 🙂

    Risposta
  • 16/03/2009 in 18:27
    Permalink

    Lol wut?

    “Non ci capiscono nulla”. Ma lasciate che vi dica… e ve ne siete accorti solo ora? 😛

    Ragazzi, la media qua in Italia è bassina bassina, forse voi che fate tech-blogging vi pare strano, ma a me che lavoro nel webmarketing mi pare un po’ la scoperta dell’acqua calda. Io stavo seriamente considerando di propormi come volontario per alcuni seminari sulle nuove tecnologie nelle scuole superiori della mia città…

    Risposta
  • 16/03/2009 in 18:43
    Permalink

    Ho diversi amici che si sono iscritti ad un gruppo tipo: rivogliamo il vecchio facebook, ho provato a pubblicare il vostro link, ma non credo che l’utente medio di facebook, che odia il nuovo layout sia in grado di riavere il vecchio, in tre semplicissimi passaggi, non credo neanche che sappiano la differenza tra un browser e l’altro, nè dell’esistenza di firefox 😀
    un saluto a tutti, buon lavoro

    Risposta
  • 16/03/2009 in 21:57
    Permalink

    Anche io ho cercato di educarli proprio su quel gruppo, ma i miei post venivano eliminati…poveri imbecilli.

    La parte migliore è: “è tutto in inglese e non capisco…”

    Risposta
  • 17/03/2009 in 14:38
    Permalink

    I cambiamenti li hanno fatti per non farsi fregare da Twitter 😉 questo lo dicono praticamente tutti i bene informati…

    Personalmente comunque ho sempre visto FB come un SN molto “perditempo” (a differenza di Twitter dove con poco tempo ottieni molto, o di LinkedIn dove il tempo speso non è comunque perso) e per questo ho proprio evitato di iscrivermi.

    I cambiamenti temo che abbiano spinto l’utente verso una maggiore pervasività, correggetemi se sbaglio…

    Risposta
  • 18/03/2009 in 21:17
    Permalink

    ..una cosa però va detta… dove caspita lo ritroviamo il link per raggiungere i gruppi?! 😀

    Risposta
  • 07/02/2010 in 20:19
    Permalink

    nn ho capito cm cazzo si usa riviglio facebook nuova

    Risposta

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi