Insegnamento di quello buono

Questo video del Professor Daniel Willingham (che insegna Cognitive Scientist and Neuroscientist presso la University of Virginia)attraverso un ottimo uso di prova ad esplorare la dei ‘learning styles‘(gli stili di ) per arrivare alla conclusione che:

  1. Gli fondamentalmente non esistono o almeno la loro categorizzazione non può essere rigida.
  2. “Good is good ” quando si insegna bene, l’ è sempre buono!

Gli non sono cavie di laboratorio ascrivibili in una delle categorie degli stili di apprendimento piuttosto che in un’altra. L’apprendimento è sempre più multi-faccia. (via)

Se sei un insegnante, regalati questi 7 minuti per vedere questo :

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi