Edmodo: microblogging per la didattica 2.0

 

Mi arriva una mail. Mi invitano a testare Edmodo.

Che cos’è Edmodo?

Edmodo è una piattaforma per il microbloggingche rimane privata ad uso di docenti e studenti. In pratica si può fare microblogging a scopo didattico ed educativo ed utilizzare Edmodo per l’insegnamento e l’apprendimento.

Si può utilizzare Edmodo per inviare note, links, file, alert, assignments/compiti da svolgere, e condividere eventi. Ci si registra o come teachers o come students.

I Teachers hanno anche la possibilità di segnare ogni post delle loro classi come pubblici o privati. Se pubblici, i post sono condivisi col mondo intero, quindi chiunque su web li può leggere. Se privati rimangono solo relativi alle classi del docente, quindi al gruppo chiuso.

Si possono creare gruppi privati nei quali eventualmente aggiungere colleghi per collaborare insieme sulle classi.  Oltre che essere gratuito Edmodo è anche semplicissimo da utilizzare, come potete vedere dalla grafica essenziale della mia pagina. Buon microblogging didattico a tutti!

 

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

2 pensieri riguardo “Edmodo: microblogging per la didattica 2.0

  • 03/09/2008 in 13:31
    Permalink

    Un’ottima cosa, spero che venga preso in considerazione dai professori.
    Mia sorella è alle media e la sua professoressa di inglese ha portato la classe a iscriversi su think.com, blogging didattico. Mi sembra che la classe abbia recepito bene, per quanto riguarda il microblogging non so. Tienici informati 😉

    Risposta
  • 22/04/2011 in 00:29
    Permalink

    Ciao sono Massimiliano De Paolis insegno tecnica dei servizi e pratica operativa presso l’istituto alberghiero di altamura (ba) e volevo portare la mia esperienza con Edmodo.
    In queso a.s. mi sono state assegnate 4 classi seconde 2 quarte e 1 quinta. Non avendo grossi problemi di attenzione e di entusiasmo per quest’ultima ho deciso di coinvolgere nel progetto Edmodo solo due delle seconde classi ed 1 delle quarte. L’esperienza ovviemente è stata brillante e coinvolgente. Gli alunni hanno recepito bene le dinamiche della piattaforma. beh hanno ritrovato un pò del loro ambiente stile facebook. Evidenzio a tal proposito una prima difficoltà dovuta al fatto che gli alunni su facebook ci stanno mentre su edmodo ci devono andare e se poi non trovono amici?!?!

    Risposta

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi