catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

Un pensiero riguardo “Contraddictions (digital life vs very real life)

  • 28/08/2008 in 18:23
    Permalink

    Vero! Ma è una contraddizione presente tutti i giorni anche nella real life: a Stazione Termini come a Milano Centrale nel raggio di qualche decina di metri ci sono persone benestanti, agiate per non dire a volte ricche che camminano di fretta senza neanche vedere i barboni.

    Per dirla coi termini del web design, a Milano è una questione di layer: il livello superiore sono i binari ma nel primo layer ci sono i tunnel della Stazione Centrale, dove la povertà e la disperazione umana sono alla stregue – se non peggio – di queste foto.

    Risposta

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi