Esami di stato in terza media (la prova nazionale)

Forse non tutti sanno che per quanto riguarda gli esami di terza media quest’anno c’è una grande novità.

(foto di lumilon)

Il17 giugno 2008 infatti, per la prima volta nella storia della scuola italiana, si svolgerà su tutto il territorio nazionale la prova scritta prevista a conclusione del primo ciclo d’istruzione (le scuole medie). La prova nazionale, un vero e proprio esame di stato, riguarderà italiano e matematica.

E’ stato stabilito nella circolare n. 32 del 14 marzo 2008 sugli scrutini e gli esami per l’anno scolastico 2007/2008 e nella direttiva n. 16 del 25 gennaio 2008.

Maggiori informazioni sulle finalità, caratteristiche, valore e organizzazione operativa della prova in “La prova nazionale nell’impegno delle scuole” (pdf)

L’introduzione di una prova di esame a carattere nazionale, uguale per tutti gli studenti del terzo anno della scuola secondaria di primo grado, integrerà (ma non sostituirà) la valutazione della commissione degli esami di terza media e proverà  a verificare i livelli di apprendimento conseguiti dagli studenti nelle discipline italiano e matematica a livello non locale ma nazionale per tirarne fuori dei dati utili ed un monitoraggio della situazione scolastica italiana.

Lo svolgimento normale delle prove d’esame di terza media prevede che le Commissioni predispongano appositamente i testi da assegnare, come consuetudine e sulla base dei reali programmi svolti in classe durante l’anno scolastico. In aggiunta, dovranno poi somministrare il 17 giugno 2008 la prova nazionale che si baserà invece su procedure standardizzate e prove strutturate e semistrutturate predisposte appositamente a livello centrale, quindi dal Ministero della Pubblica Istruzione.

Sarà l’Istituto per il sistema nazionale di valutazione (Invalsi), a predisporre i testi della prova nazionale.

ESEMPI DI PROVA D’ESAME:

La prova è divisa in due sezioni. La prima, che riguarda l’italiano è divisa in due parti: parte A – comprensione della lettura, ovvero testo narrativo seguito da quesiti; parte B – riflessione sulla lingua, serie di quesiti su conoscenze grammaticali. I quesiti sono sia a scelta multipla sia a risposta aperta. Nella seconda, che riguarda la matematica, si propongono quesiti a scelta multipla e a risposta aperta sulle seguenti aree: numeri, geometria, relazioni e funzioni, misure, dati e previsioni.

Per le minoranze linguistiche tedesche e slovene i testi della prova verranno predisposti in lingua madre.

La prova nazionale viene riprodotta in sede nazionale in copia per ciascun alunno e consegnata per tempo agli Uffici scolastici provinciali in appositi plichi predisposti per ciascuna scuola e per ciascuna classe.

Alcuni dati sull’esame di terza media 2008:

Saranno poco meno di 600.000 gli alunni di terza media che nel mese di giugno sosteranno l’esame di licenzia media: il primo vero e proprio esame di stato del loro percorso scolastico.

Il 95% frequenta la scuola statale.

Le ragazze sono un po’ di meno (48 %), ma sono andate sicuramente meglio: su 12.000 ripetenti le donne sono 4.000 ed i maschi 8.000

L’85% degli studenti ha 13 anni (l’eta? “giusta” per la  terza media), il 4%  ha  12 anni e quindi e? in “anticipo”, il restante 11% ha uno o piu? anni di ritardo.

Gli stranieri saranno 40.000 (7.000 albanesi; 6.000 romeni, 6.000 marocchini, 3.000 cinesi, ecc.)

Affronteranno l’esame anche  20.000 alunni diversamente abili (il 96% minorati psicofisici, il 3% minorati dell’udito e l’1% minorati della vista).

Altra novità è l’ammissione agli esami: prima di procedere allo scrutinio vero e proprio, dovrà essere accertata per ciascun alunno la frequenza alle lezioni per almeno tre quarti della frequenza dell’anno scolastico. Il mancato raggiungimento del limite previsto comporta la non ammissione alla classe successiva o all’esame di Stato.

35 thoughts on “Esami di stato in terza media (la prova nazionale)

  • Pingback: Wapedia: cercare su Wikipedia dal telefonino : Catepol 3.0

  • 10/06/2008 at 14:39
    Permalink

    tra poco o l’esame nn so come ho fatto tutte le tesine tranne quela di francese nn ci riesco cm faccio all’esame.bohhh…nn capisco nnt ki + esperto mi desse una mano x piacere

    Reply
  • 10/06/2008 at 14:40
    Permalink

    dimenticavo sto in 3 media

    Reply
  • 13/06/2008 at 10:33
    Permalink

    @esaurita ti sia chiara una cosa: io sono una prof.

    Detto questo il consiglio è: STUDIA PER L’ESAME. La tesina è relativa. Come darti una mano se non sappiamo l’argomento e gli altri argomenti a cui avresti correlato la tesina?

    La manna dal cielo una volta sola è scesa.

    STUDIA

    Reply
  • 16/06/2008 at 12:48
    Permalink

    oddio la prova nazionale no…..fino ad adexo sn stata tranquillissima x le prove scritte…tranne quella di matematica!!!ki è ke sa dove si poxono trovare le soluzioni della 5 prova??????ki lo sa lo scriva qui….cm commento…vi prego!!!!!!!help me…..

    Reply
  • 16/06/2008 at 12:54
    Permalink

    ronnie magari fammi un favore: comincia a scrivere senza X e senza K

    Le soluzioni non sperare di trovarle su internet

    Studia

    Reply
  • 16/06/2008 at 15:40
    Permalink

    ank’io sto facendo gli esami e domani ho la prova nazionale!!! sono molto preoccupato nonostante vada benissimo a scuola! cmq vorrei sapere soltanto gli argomenti della prova nazionale…

    Reply
  • 16/06/2008 at 15:46
    Permalink

    STUDIA!!!!
    stiamo calmini?
    comunque io ho fatto alcune prove INVALSI
    e non sono troppo difficili…Ti consiglierei
    di studiarti le equazioni e i problemi di geomentria tridimensionale.
    In bocca al lupo!

    p.s.anche io per le tesine sono disastrata,
    spero che a te vada meglio che a me!

    Reply
  • 16/06/2008 at 15:48
    Permalink

    a proposito, mi pare che lei (caterpol)
    sia piuttosto critica per la grammatica…
    (la manna dal cielo una sola volta E scesa?)
    una volta non si diceva E’?

    Reply
  • 16/06/2008 at 15:55
    Permalink

    hehe

    ragazzi

    benvenuti qui

    sono una profe

    no giusto per avvisare

     

    Reply
  • 16/06/2008 at 15:59
    Permalink

    comunque in bocca al lupo e vi ricordo che gli argomenti sono ITALIANO e MATEMATICA

    Reply
  • 16/06/2008 at 16:44
    Permalink

    sono 1 che va bene in tutto però sn un po’ preoccupato per la prova ministeriale di matematica. Sara difficile????? Dimmi di cosa potrebbe trattare secondo te ?????

    Reply
  • 16/06/2008 at 17:27
    Permalink

    Bungiorno prof.
    Io penso di aver fatto bene le altre prove, ma non vorrei rovinarmi l’intero esame per una prova nuova… Mi può quindi dire qualcosa in più (oltre che si basa su Italiano e Matematica)?

    P.S. A scuola non ce ne hanno mai parlato…

    Reply
  • 16/06/2008 at 17:46
    Permalink

    ciao sono ferico………………..ho molto paura degli esami nazinali-
    però speriamo che sono facili………………forza lecce…………….terza B la meju mi mancherai…………………………by federico94………………..(GALATINA)
     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Reply
  • 16/06/2008 at 19:06
    Permalink

    Uffi……..sti esami nn li sopporto proprio….xò a dire la verità le prove scritte sn molto facili…..domani c’è la prova nazionale…speriamo bene…..

    Reply
  • 16/06/2008 at 20:33
    Permalink

    sn preoccupatissima x qst nuova prova…
    le prime 2 sn andate bene… speriamo anche qst!

    Reply
  • 17/06/2008 at 14:16
    Permalink

    ma su internet escono le soluzioni della prova nazionale di matematica????  rispondetemi vi pregooooooooooooo
     

    Reply
  • 21/06/2008 at 08:32
    Permalink

    fate tutti skifo
    xke era facilissimo

    Reply
  • 24/06/2008 at 12:45
    Permalink

    hei raga un’ altranno dovrò affrontare l’ esame di terza media se percaso avete qualche testo delle prove perfavore datemelo

    cercasi raga!!!!!!(importante
    )

    Reply
  • 25/06/2008 at 17:50
    Permalink

    speriamo bene la 5 prova nazionale

    Reply
  • 14/07/2008 at 15:34
    Permalink

    Italiano era facilissima..mate un pò meno diciamo la verità…comunque gli esami di 3 media sono una cavolata come si pensava!!! tranquilli ragaaaaaaaaaaaa

    Reply
  • 17/07/2008 at 14:50
    Permalink

    oddio raga ho 1 fifa terribile!!!se percaso avete qualke testo x le prove vi prego AIUTATEMI!!

    Reply
  • 03/02/2009 at 16:57
    Permalink

    infatti sti esami non ci volevano proprio!!!di che scuola sei,e di che classe?io della giancarlo siani 3 d.

    Reply
  • 21/04/2009 at 15:47
    Permalink

    ma mandate a rogo a sta gelmini tagliateli la testa e ilaria che ve parla

    Reply
  • 19/05/2009 at 08:35
    Permalink

    sn la mm di max anche lui qst anno deve fare gli esami ma è molto tranquillo nn saranno cosi disastrosi nn dovevate far altro che ascoltare le ins in classe e trerre profitto dei loro cons IN BOCCA AL LUPO A TUTTI ! ! !

    Reply
  • 22/05/2009 at 12:34
    Permalink

    aiutooooo nn so cosa portare agli esami!!!!!!!
    allora ho deciso:
    italiano-Primo Levi
    storia-seconda guerra mondiale(l'intervento degli stati uniti)
    geografia-Gli Stati uniti
    tecnica-bomba atomica
    scienze-atomo
    e poi??????
    help!!!!!!!!!stavo pensando di fare al posto di geografia subito tecnica e scienze poi portare geografia
    poi continuare cn un confronto tra un monumento americano e uno francese in artistica cosi faccio tre materie in una…e poi devo vedere cosa portare di musica e di educazione fisica!!!!!

    Reply
  • Pingback: Esame di stato I ciclo - Terza Media - a.s. 2008/2009 : Catepol 3.0

  • 02/10/2011 at 23:01
    Permalink

    aiuto io ho gli esami questanno sono veramente nel panico piu assoluto anke se la scuola è appena iniziata datemi qualke consiglio perf grz

    Reply
  • 02/10/2011 at 23:02
    Permalink

    ciao sn fede sn nel panico piu assoluto anke se la scuola è appena iniziata ho molto paura degli esami datemi qualke consiglio grazie raga

    Reply

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: