NO COPYRIGHT SU FORMAZIONE, INSEGNAMENTO E CULTURA SENZA FINI DI LUCRO

Allora la cosa è seria. C’è Galarico, valido prof, che ha ricevuto una multa dalla SIAE perchè nei suoi ipertesti didattici ha utilizzato immagini di artisti prese dal web ma protette da copyright. Ecco che ANITEL, l’associazione nazionale dei tutor , fa partire una petizione che io ho subito firmato e che giro a voi perchè firmiate e la facciate girare di in . Chiediamo ai Ministri competenti che non ci sia copyright su prodotti utilizzati per formazione, , cultura senza fini di lucro. Firma anche tu. Non è possibile che il mondo degli insegnanti, delle scuole e della cultura in generale non possa utilizzare liberamente materiali/immagini ecc. per realizzazioni del tutto gratuite nel campo della formazione, dell’informazione, della e dell’elaborazione ipertestuale e multimediale.

Si parla tanto di svecchiare la didattica e poi si perseguita chi arriva in classe e,  invece di far pascolare liberamente il gregge, si organizza per interessare e far comprendere col suo powerpoint o con l’ipertesto sui pittori contenente le immagini dei capolavori presi dalla rete? Oppure facciamola pagare anche agli studenti, grandi produttori di contenuti multimediali via telefonino…come ho già raccontato e alla luce dei recenti fatti di cronaca…

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

8 pensieri riguardo “NO COPYRIGHT SU FORMAZIONE, INSEGNAMENTO E CULTURA SENZA FINI DI LUCRO

  • 30/01/2007 in 10:59
    Permalink

    l’ho messo anche sul mio blog…ho copiato pari pari il tuo post, ora chiama la siae…lol!

    Risposta
  • 30/01/2007 in 10:45
    Permalink

    La questione è sempre più spinosa, ma poveri quelli che ci capitano. In un mare di infrazioni fungono da capri espiatori…

    Risposta
  • 30/01/2007 in 11:02
    Permalink

    sw4n è spinosa si…perchè non beccano quelli che invece li usano a scopo di lucro…

    arte sto facendo il numero della SIAE LOL

    Risposta
  • 30/01/2007 in 12:22
    Permalink

    è il massimo della stupidità…e poi ci lamentiamo se la scuola non funziona e che gli insegnanti siano demotivati, appena uno cerca di fare qualcosa di valido ed esce fuori dal coro….viene punito……con simili atti per l’ Italia si profila un futuro abbagliante diventeremo un faro per gli altri paesi del mondo…dopo il rinascimento inaugureremo l’ era del rincoglionimento totale di cui saremo la massima espressione……

    ………PURTROPPO….

    firmo pure io…

    Risposta
  • 30/01/2007 in 17:04
    Permalink

    Firmato e, naturalmente, pubblicato appello sul blog (fatto girare anche per email). Grazie per la segnalazione

    Risposta

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi