BigBlogBang

"Amore mi porteresti Nova24 quando torni?" e passò la mattinata in attesa. Intanto vagavo e vagavo per blog e tutti ne parlavano. La mappa dei blogger, il BigBlogBang, il paginone centrale che puoi farci il poster per la cameretta. La mappona delle relazioni  tra italiani. La voglia e la curiosità di trovarsi dentro, di vedere se ci sei. Arrivò il pranzo e nonostante il reminder telefonico "Amore hai comprato Nova24 vero?" il marito non portò nulla adducendo come scusa che le edicole avevano già chiuso. Vabbè è destino allora…tanto non ci sarò mica su. Poi a scuola, mai successo chè i colleghi leggono e lasciano sul tavolo solo i quotidiani locali, una copia del sole24ore comprensiva dell’inserto che mi interessava. La trafugo subito in borsa poi telefono a lui. "Amore non fa nulla, non passare in edicola per me che ho trovato una copia e me la son rubata". Per tutta risposta il maritonzo fa "E se te la avessi già presa donna di poca fede?" Seeeeeeee…conosco il mio pollo. "Non ci credo neanche se la vedo, per sicurezza mi tengo la copia rubata va…che non se n’è accorto mica il collega…"

Mi metto di buona lena a spulciare il reticolo infinito della blogosfera italiana, elaborato sulla classifica di Qix.it che si trova qui e in cui ad oggi mi trovo in posizione 165 circa, ed ecco che partendo dal centro e spostandomi verso destra col ditino mi trovo e mi trovate.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
This album is powered by BubbleShareAdd to my blog
Diciamo che se non avete comprato il giornale la mappona la trovate anche qui. Diciamo pure che è una gran bella soddisfazione starci dentro e in posizione neanche troppo periferica.

UPDATE: dimenticavo di salutare i vicini. Lo faccio ora…saluto con la manina quelli che vedo dalla finestra del mio puntino sulla mappa, quelli che sono attorno a me, quelli il cui nome riesco a leggere e cioè: SamueleSilva, senzavoltomaxime, kurai, giovy, andrea beggi, myLife, placida,  e molti altri di cui non riesco a leggere il nome…

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

9 pensieri riguardo “BigBlogBang

  • 15/12/2006 in 13:19
    Permalink

    chissa se ci sono, la classifica di quix mi relega in 1700esima posizione in caduta libera nonostante le visite e i link da altri blog siano in aumento…

    …ho provato ad aprire il file ma sto macinino di pc si impalla, rimarrò nel dubbio 🙁

    Risposta
  • 15/12/2006 in 15:29
    Permalink

    samuele infatti volevo aggiornare il post con chi erano i miei vicini di mappa anche…ora che ho un attimo lo facciio

    Risposta
  • 15/12/2006 in 18:37
    Permalink

    sono contento per te e per il tuo blog…….complimenti………

    ma……

    girando per blog vedo anche che molti stanno per chiudere , o meditano di farlo, altri, vanno a ritmo ormai talmente ridotto che…..pure io,che sono solo lettore, li trovo ormai agonizzanti, e mi chiedo,se non sia il caso di staccare la famosa spina….

    detto ciò mi viene da pensare……

    un domani, speriamo lontano, cosa resterà di tutto questo……?????

    per completare il mio commento posto una poesia presa da un blog

    sonetto di blog blogger e dintorni

    che cosa resterà di tutti noi

    nella memoria di gmail, di splinder,

    nelle immagini sgranate di flickr,

    lungo dorsali che non dormon mai?

    di post, commenti, link, trackback, di quelle

    chiacchiere remote che ci cullano,

    dei grandi discorsi che rimbalzano

    avanti e indré sull’adsl?

    ogni messaggio inviato al mondo

    insegue di nascosto un solo cap,

    e il suo destino no, nessun lo sa.

    ma di noi stessi, se guardiamo in fondo,

    non siamo in grado di fare il backup:

    dite, vi prego, cosa resterà.

    questo è il link al blog

    http://sonetti.blog.dada.net/

    resisti catpol……….

    Risposta
  • 15/12/2006 in 19:05
    Permalink

    scusa per il mio commento amaro sui blog……è quasi Natale….ed essere tristi non va bene…..quindi…. per farmi perdonare ti regalo qualcosa di dolce…..

    PERE ANNAFFIATE AL CIOCCOLATO

    ingredienti

    * 10 pere piccole

    * 50 g di zucchero

    * 1 pezzetto di cannella

    * 1 scorzetta di limone

    * 2,5 dl di vino rosso

    * 100 g di cioccolato fondente

    * 2 cucchiai di panna fresca

    preparazione

    Prepara le pere in questo modo:

    sbucciale, ma lascia il picciolo ed elimina il torsolo. Scava con delicatezza alla base aiutandoti con uno scavino (o un coltellino affilato).

    Prepara la cottura:

    prendi una pentola, versaci il vino, aggiungi lo zucchero, la cannella e la scorzetta di limone e fai cuocere lentamente finché non arriva ad ebollizione. Dopo di ché metti dentro le pere, in verticale, e coprile con un coperchio. Falle cuocere in questo modo per circa 20 minuti, o finché non risultano tenere.

    Per verificare se sono tenere:

    usa uno stecchino.

    Ci tengo a precisarti che …:

    naturalmente il tempo di cottura delle pere varia a seconda del loro grado di maturazione.

    Appena le pere sono cotte, scolale accuratamente e mettile a raffreddare.

    Nel frattempo:

    fai restringere il fondo di cottura delle pere a fiamma alta fino a ridurlo a circa 4 cucchiai.

    Prendi il cioccolato:

    taglialo a pezzetti e mettilo in una terrina insieme alla panna, facendolo sciogliere a bagnomaria; mescola il cioccolato con la panna molto velocemente, poi aggiungi il fondo di cottura delle ristretto e lascia intiepidire il tutto.

    Stai già gustando il dessert, e allora …:

    filtra la salsa al cioccolato, versala sulle pere e goditi il dolce.

    Ciao… 🙂

    Risposta
  • 16/12/2006 in 10:13
    Permalink

    roger sei mitico sia per la poesia sia per la ricetta…che mi sa tanto utilizzerò a Natale…mi è venuta la geniale idea di invitare sia i miei che i suoceri …vedremo

    Risposta

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi