Siamo donne oltre le gambe c’è di più

E te li vedi i tre colleghi, uno più alla soglia della pensione dell’altro. Collega "capello lungo bianco faccia da maniaco", collega "barba bianca e sigaretta in bocca", collega "che sembra proprio che ha bevuto", il trio "barcollo ma non mollo" insomma, nel corridoio confabulavano tra loro al mio passaggio. "Diglielo tu", "No l’ha detto lui e glielo dice lui alla collega se ha il coraggio", "Vabbè glielo dico io che ho il coraggio mica come voi"…E io lì a cercare di capire. "Insomma collega stai proprio bene con la gonna devi metterla più spesso" fa capellolungobianco. Risponde barbabianca "Sai che c’è? Che ti faccio proprio un ordine di servizio che sei tenuta a mettere la gonna"… Rispondo pronta: "Sappiate che quando mi vedete con la gonna vuol dire che di tutto il resto devo fare una lavatrice…" Mi auguro di non essere arrossita e mi sono allontanata subito visti i rubicondi tre, ma ora col cavolo che mi rimetto la gonna a scuola!! No?

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

10 pensieri riguardo “Siamo donne oltre le gambe c’è di più

  • 12/12/2006 in 22:13
    Permalink

    Ma quando vedono una gonna che succede agli uomini?

    Gli si drizzano… le antenne?

    LOL

    Risposta
  • 12/12/2006 in 22:13
    Permalink

    …e non hai fatto neanche partire una denuncia per violenza sessuale sul posto di lavoro?

    Ma che donnasei? ;-P

    Sei out! 😀

    Risposta
  • 12/12/2006 in 22:14
    Permalink

    tommaso…se partiva una mano morta non denuncia ma volo dal V piano per quanto mi riguarda

    Risposta
  • 13/12/2006 in 08:54
    Permalink

    filmali col videofonino e sputtanali su YouTube!!!

    no scherzi a parte ma che laidume, meno male che so vecchi cosi’ se levano di mezzo!, belle cose che insegnano ai ragazzi!!!

    Ah, ho ritrovato la ssis-frase incomprensibile:

    “dobbiamo creare una situazione in cui la comparabilità sia defettibile socialmente”

    ecco, se mi sai dire che significa… :)))))

    Risposta
  • 13/12/2006 in 09:39
    Permalink

    ricciele…mi cogli impreparata…vo a studiare va…e ti saprò dire un giorno

    Risposta

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi