FON anch’io!!

Join the FON movement! Per gioco più che per vincere, inviai la mia mail. Notizia scoperta da Luca, a sua volta scovata qui.  Una foto si chiedeva, da casa, sulla strada trafficata che puoi vedere dalla finestra. E i 100 più veloci avrebbero ricevuto il Router FON, aggratis. E dalla tastiera pronta, alla lettura in 10 secondi inviò la sua immagine dalla finestra, complice il telefonino fotografante. Ricevo poco fa da Matías Bergmann questa bella notizia:

"Dear Catepol,
We are glad to inform you that you will receive your FON ready WiFi Router by the end of April…"

La foto vincitrice…di parte del traffico nell’ora di punta all’uscita delle scuole (che di autobus più su ce n’era una fila ben più lunga…ma tutto non mi ci entrava):

Foto(535)…ma soprattutto un po’ di link utili per capire come funziona il movimento FON ed essere preparati all’arrivo del pacchetto da installare.

Il movimento FON: http://en.fon.com/

Il italiano dedicato: http://blog.fon.com/it/ da cui estrapolo qualche notizia in merito.

Un articolo interessante: http://www.andreabeggi.com/files/fon.pdf e sempre via Andrea una guida all’uso e all’istallazione.

Dettagli tecnici da Apogeonline. E i bloggers italiani a cui potrei rompere eventualmente le scatole per consulenze in merito: pandemia, andrea, lucazappa

La parola chiave, sulla quale si basa il progetto FON, è condivisione. La condivisione della conoscenza e dell’esperienza danno vita a un sapere globale in continua espansione, fonte di ispirazione e di entusiasmo per il popolo della rete, sicura via per la crescita e lo sviluppo della nostra civiltà. Il superamento del concetto di tuo o mio a favore di nostro ha portato al raggiungimento di risultati eccezionali. Consentire la condivisione degli accessi internet sul territorio attraverso il WiFi equivale a consentire a sempre più persone il libero accesso al sapere globale e al suo sviluppo. In pratica Fon si propone di tracciare una mappa globale di persone pronte a mettere a disposizione il loro router wifi e dunque la propria banda all’accesso di altri utenti. Aderendo al movimento, si ha diritto a utilizzare la connettività degli altri componenti della comunità.

Ho capito che per essere un Fonero, e in questo modo diventare un access-point delle rete FON, basta  una connessione ADSL ed il router Wi-Fi con firmware  FON (in pratica l’oggetto che ho vinto!). Condividendo gratuitamente la connessione internet  potrò utilizzare a costo zero quella di altri e quindi navigare ovunque, ovunque ci sia un fonero…e qui catepol si scatena alla caccia degli accessi italiani girando come rabdomante col suo portatile (che già questa cosa spesso funziona con i router wi-fi normali, non protetti e si riesce a navigare a scrocco…tipo sul treno)…

La cosa mi piace molto insomma, si sarà capito. E da web addicted non potevo non farne parte no? Aggiornamenti non appena mi arriva il tutto. Intanto mi studio il come si fa.

UPDATE: La Stampa parla di noi vincitori. Dovremmo essere circa 800 i foneri italiani. Sempre più convinta di essere la prima donna fonera. Nessuno che conferma o smentisce.

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

8 pensieri riguardo “FON anch’io!!

  • 19/04/2006 in 00:10
    Permalink

    ciao cate!grazie per la visita approfitto e ti spammo qui;)

    me ne vado un paio di giorni ad Ischia..Nulla di esotiko o fuori dal mondo,ma sicuramente alla mia portata.Ho bisogno di cure termali rilassanti 😉

    1bacio a presto

    Risposta
  • 19/04/2006 in 00:14
    Permalink

    grandioso…io ci sarei dovuta andare pure per il ponte del 25 e invece non lo faremo…una bagno caldo anche per me 😉

    Risposta
  • 19/04/2006 in 10:55
    Permalink

    in sintesi fulvia ho vinto un router wi-fi (cioè una specie di modem che ti fa andare in internet senza fili) di FON e una volta che lo avrò messo se passi da sotto casa mia navighi gratis anche tu perchè condivido la connessione. Io in cambio passando sotto casa di altri foneri mi collego aggratis pure 😉

    Risposta
  • 19/04/2006 in 13:05
    Permalink

    ma in pratica ho capito di essere la prima donna fonera d’italia o sbaglio?

    Risposta
  • 19/04/2006 in 14:33
    Permalink

    eh, puo’ essere… ci sarebbe da indagare 😛

    magari chiedi lumi al Guru nostrano 🙂

    Forse lui e’ a conoscenza se ci siano o meno altre fonere.

    Jer

    Risposta

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi