e com’è…movimentata la vita….

A me il misterioso signor NS ha mandato altri due pezzi e altre due poesiole. Nulla c’azzecca con l’altra.
[Rit.] "Chi sa chi era? Cosa voleva?…" (cantando con Luca Barbarossa…). Ce lo continuiamo a chiedere sia qui che dalla Fran.
Intanto il maritino si è appassionato ad altri enigmi (e le due cose non sono correlate, l’ho trovato ipnotizzato da ieri e non so a che livello è arrivato…). Fuori continua a nevicare manco fossimo notte di natale. Mancano solo le lucine.
 
Posso dire di essere di nuovo ufficialmente disoccupata avendo chiuso la supplenza di 10 giorni al convitto (si sempre quello ad un’ora e mezza di macchina da qui…la forma del mio fondoschiena parla chiaro…), il corso di inglese per insegnanti (anch’esso ad un’oretta e 10 di viaggio…il fondoschiena sta sempre là a ringraziare…), l’altro corso di inglese e il corso sull’ a Grosseto nei giorni immediatamente precedenti (dove ci si va in treno…fondoschiena finalmente puoi fare due passi…).
Lo dico oggi e lo scrivo …perchè domattina potrebbe già non permanere la situazione di disoccupazione.
[Rit.] Com’è straordinaria la vita…Com’è movimentata la vita…degli atipici di professione.
Potrebbero tornare roventi telefoni e telefonini e avere il proseguo della supplenza, o averne un’altra in un altro posto, in un’altra scuola. Potrebbero chiamarmi contemporaneamente per supplire al convitto o meglio alle superiori per insegnare inglese o peggio se mi chiamano per francese e magari alle medie oppure vista la neve…c’è una elementare dove mi chiamano sempre per 2 giorni o 3, puntualmente quando la maestra non ci può arrivare causa neve…e ci dovrei arrivare io???Fortunatamente ero sempre impegnata quando è capitato…
Oppure potrebbero chiamarmi per qualche corso o selezione dove chi sa quando e chi sa perchè ho inviato il curriculum. Attività principale che mi permette di avere sempre qualcosa sottomano da fare…
O forse domattina riuscirò finalmente a passare un’altra bella giornatina a casa (che anche le pulizie mi reclamano…pur non avendo nè il mio numero nè la mia mail…)…ma questo è pericoloso perchè potrei mettermi a lavorare al pc su un articolo da scrivere che rimando da un po’…
Intanto un impegno in agenda ce l’ho. Preparare le lezioni che terrò ad aprile (un 3 giornate) su sistemi authoring e piattaforme e-learning…
[Rit.]
Com’è straordinaria la vita…Com’è movimentata la vita…degli atipici di professione.

catepol - Caterina Policaro

My Google Profile+

9 pensieri riguardo “e com’è…movimentata la vita….

  • 12/03/2006 in 16:19
    Permalink

    In questa domenica di gelo (speriamo sia l’ultimo freddo) ti leggo con simpatia. Ho passato anche io tutto l’ter che descrivi tu.. Poi ho deciso di agire, fondando l’Associazione Vip.. Chissà, magari ti do un’idea…

    Un abbraccio e buona domenica!

    Marilù

    Risposta
  • 12/03/2006 in 16:20
    Permalink

    si infatti è un po’ che ci penso ad una piccola società di formazione e servizi annessi per conto mio…ma i tempi non so se sono ancora buoni…grazie del passaggio e buona domenica anche a te

    Risposta
  • 13/03/2006 in 10:25
    Permalink

    …il misterioso NS si è fatto vivo anche con me, mandandomi questa:

    Nello spazio acceco le stelle, brucio più forte dell’acqua spenta,

    muoio ogni momento per trovarmi un posto. E ho voglia di rinascere,

    rinascere, infine, nel buio. E sono qui, ma senza di voi, senza di te.

    Resto qui, senza di voi. Resto solo, io. Rimango solo, io.

    La trovo dilettantesca, si offenderà? Ciao!

    Risposta
  • 13/03/2006 in 11:49
    Permalink

    guarda non metot le altre perchè dire dilettantesche è un complimento…benvenuto nel club….:-)

    Risposta
  • 13/03/2006 in 12:52
    Permalink

    anche a me è arrivata la misteriosa email del poeta a pezzi. Ne facevo volentieri a meno.

    E pure gli enigmi di cui è ostaggio tuo marito mi avevano travolta, ma per fortuna ne sono uscita.

    Vuoi un raggio di sole romano?

    Risposta
  • 13/03/2006 in 12:54
    Permalink

    si per il ragigo di sole…grazie che qui c’è sempre e solo neve…per il pezzo…boh aggiornami io penso sia un pazoz malato che le manda a chi commenta qui o da fran e quindi nn se ne viene a capo

    Risposta
  • 13/03/2006 in 14:53
    Permalink

    proserpina sei avvisata commentando qui ma meglio commentando dalla fran ti arriveranno altri pezzi…provae per credere…o almeno così pare la sua strategia…

    Risposta
  • Pingback:L’umile verità | Fondazione Elia Spallanzani

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere eventuali dati personali che pensi di aver lasciato su questo blog, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'OK', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Informativa Estesa: Privacy e Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi